Sistemi Distribuiti

  1. Cosa si intende per "Sistemi Distribuiti" ?
  2. Quale deve essere l'approccio alla risoluzione di problematiche nell'ambito dei Sistemi Distribuiti ?
  3. Cosa viene richiesto ai Sistemi Distribuiti (motivazioni) ?
  4. Quali sono i problemi generali dei Sistemi Distribuiti ?
  5. Cosa si intende per "apertura" del Sistema Distribuito ?
  6. Qual Ŕ lo schema del progetto di un programma ?
  7. In cosa consiste un ambiente di programmazione per Sistemi Distribuiti? Cosa deve tendere ad ottenere?
  8. Qual Ŕ la differenza tra framework e librerie ?
  9. Quali schemi prevede il modello di esecuzione nel sistema ?
  10. Qual Ŕ la differenza tra modelli preventivi e reattivi ?
  11. Cosa si intende per "modello di naming" ?
  12. Che differenza c'Ŕ fra binding statico e dinamico ?
  13. Che differenza c'Ŕ fra nomi statici e dinamici ?
  14. Come si realizza il coordinamento di gestori dei nomi distinti ?
  15. Quali schemi prevede il modello di comunicazione ?
  16. Quali evoluzioni prevede il modello cliente servitore ?
  17. Cosa si intende per "schema a clienti e agenti/servitori" multipli ?
  18. Cosa si intende per "modello a pipeline" ?
  19. Cosa si intende per "modello farm" ?
  20. Che differenza c' Ŕ tra un modello di comunicazione a o senza connessione ?
  21. Che differenza c'Ŕ fra modelli di interconnessione globali e locali ?
  22. Su quali modelli si basa il modello di esecuzione ?
  23. Cosa prevede il modello dei processi ? Qual Ŕ la differenza tra processi pesanti e processi leggeri ?
  24. Qual Ŕ il rapporto tra oggetti attivi/passivi e parallelismo ?
  25. Qual Ŕ il rapporto tra oggetti attivi/passivi e concorrenza ?
  26. Cosa prevedono i modelli di allocazione ?
  27. Quali caratteristiche di Fault Tolerance si individuano ?
  28. Cosa si intende per "Principio di minima intrusione" ?
  29. Quali ipotesi di guasto si possono verificare nei sistemi distribuiti ?
  30. Cosa si intende per "memoria stabile" ? Come la si realizza ?
  31. Quali sono i problemi della replicazione ?
  32. Quali implementazioni della replicazione vengono realizzate ?
  33. Quali modelli di replicazione sono previsti ?
  34. Come avviene la rilevazione ed il recovery del guasto nel modello di replicazione passivo ?
  35. Qual Ŕ il comportamento in caso di guasto nel modello di replicazione attivo ?
  36. Quali tipi di trasparenza sono previsti nei sistemi distribuiti ?
  37. Cosa si intende per "modello" ?
  38. Quali sono i modelli di esecuzione secondo Flynn ?
  39. In cosa consiste il modello di esecuzione secondo Trealeven ?
  40. Come si suddividono i linguaggi diprogrammazione nel modello di esecuzione secondo Trealeven ?
  41. In cosa consiste il modello RAM ?
  42. In cosa consiste il modello PRAM ?
  43. In cosa consiste il modello MP-RAM ?
  44. Quali sono le definizioni relative allo speed-up ed all'efficienza ?
  45. Come viene considerata la correlazione tra N e P ?
  46. Da cosa Ŕ determinato il massimo speed-up ottenibile nel passaggio dal sequenziale al parallelo ?
  47. Come vengono trattati i vari casi di complessitÓ in un problema di dimensione N (somma di N interi) con P processori ?
  48. Come viene studiata la complessitÓ del caso parallelo al crescere dell'Heavily Loaded Limit ?
  49. Come si pu˛ tenere conto dei problemi relativi al mappaggio ?
  50. In cosa consiste il concetto di isoefficienza ?
  51. Da cosa dipende il dimensionamento della memoria e dell'I/O ?
  52. Su cosa si basa l'architettura dell'interconnessione ?
  53. Quali sono le caratteristiche di un'Omega network ?
  54. Quali sono i parametri dimensionali delle reti statiche ?
  55. Quali confronti si possono fare tra i diversi parametri delle reti statiche e dinamiche ?
  56. Quali differenze si possono individuare a livello generale tra NOS e DOS ?
  57. In cosa consiste la computazione eterogenea ?
  58. Come vengono suddivisi i sistemi paralleli? Ed i sistemi operativi? Ed i server di computazione ?
  59. Quali tipologie di processori si individuano ?
  60. Quale tipo di architettura del sistema operativo occorre utilizzare ?

Inizio